“Il cielo capovolto”

“Il cielo capovolto”, un docu-film sul Bologna di Bernardini

 

L’ultimo scudetto del Bologna come non si era mai visto. Il racconto di quell’impresa leggendaria illustrato da immagini d’archivio in gran parte recuperate dopo mezzo secolo di oblio e vissuto in diretta attraverso gli occhi ingenui e curiosi di una bambina dell’epoca, e della sua strana ordinaria famiglia.

La forza del documentario e quella del cinema, la storia vera e la fantasia alleate in una ricostruzione puntuale e originale, senza precedenti. Il film non rppresenta il consueto ricordo nostalgico dei reduci, ma un romanzo popolare di gol e sogni perduti che ha l’ambizione di rivivere, con leggerezza e ironia, oltre le gesta sportive anche la Bologna di quegli anni. Quando, citando Lucio Dalla, si andava incontro al domani “sotto un cielo capovolto”. Come quello che l’indimenticabile squadra di Dall’Ara, Bernardini e Bulgarelli riuscì a rovesciare in un pomeriggio di giugno del 1964.

“Il cielo capovolto” è una produzione della Fondazione Cineteca Bologna in collaborazione con RaiEri, Cinecittà Luce, HomeMovies, Comune di Bologna, Bologna Fc 1909, Valsoia e Mare Termale Bolognese

Durata: 90 minuti

Da un’idea di Emilio Marrese
Soggetto di Cristiano Governa ed Emilio Marrese
Sceneggiatura di Cristiano Governa, Emilio Marrese e Paolo Muran

Regia di Paolo Muran

Musiche originali di Alessandro Magnanini

con:

Silvia Bartolini
Luca Carboni
Fausto Carpani
Giorgio Comaschi
Eleonora Faccio
Romano Fogli
Ivo Germano
Luca Goldoni
Carlo Lucarelli
Jacopo Marrese
Roberto Messini
Gianni Morandi
Gianluca Morozzi
Orfeo Orlando
Ezio Pascutti
Mirko Pavinato
Eraldo Pecci
Marino Perani
Tobia Righi
Nicola Rizzoli
Gabriele Romagnoli
Filippo Venturi
Guido Venturi

DVD Edizioni Cineteca in vendita nelle edicole e nelle librerie di Bologna e provincia dal 4 giugno 2014 a 12 euro con un contenuto extra di 45’ dei filmati originali dall’Archivio Rai delle partite del campionato ’63-’64.

Acquistabile on line a questo indirizzo.