Profeta del WM

Fulvio Bernardini, il profeta del WM

Fulvio Bernardini CT della Nazionale
Fulvio Bernardini è stato uno dei massimi sostenitori del nuovo gioco all’inglese degli anni ’30, il ‘sistema’ o WM, come venne definito in Italia. Un modo molto più basato sulla forza del collettivo, al quale si contrapponeva il “metodo”, elaborato negli anni ’20 e perfezionato dalle scuole danubiana e italiana. Ma non è che Bernardini fu da subito un patito del WM. Ad esempio, nell’autunno del 1935, su Il Littoriale pubblicò, insieme al giornalista Ennio Mantella, una serie di lezioni tecnico-tattiche: Il modenissimo giuoco del calcio di Fulvio Bernardini. Lì, e senza palesare dubbi, ancora il capitano romanista vedeva il centromediano come l’elemento perno di ogni squadra, denominatore comune delle manovre nei 90′ di gioco.

Il ravvedimento verso il ‘sistema’ per Bernardini ha una data e un’occasione precise: 13 maggio 1939, stadio San Siro di Milano, match amichevole Italia-Inghilterra. Si tratta della famosa partita finita 2-2, col gol di mano segnato da Silvio Piola. Gara dominata dagli inglesi, che stupirono mostrando una cifra di gioco assolutamente superiore nella concezione. Bernardini stesso, inviato dal giornale La Tribuna, scrisse nell’articolo di commento:

“La gara di San Siro credo che non fuggirà più dalla mia mente, e dinanzi agli occhi, ben vivo, avrò sempre lo spettacolo originale, nuovo per me, del giuoco albionico. Le emozioni calcistiche più intense, della mia carriera quasi ventennale, le ho provate sabato, da spettatore, nello stadio dei settantamila. […]. Un unico rimpianto, quello di aver gettato via i miei vent’anni di attività, senza aver mai capito chiaramente come si deve giuocare al foot-ball.”

Bernardini intuì immediatamente la forza eversiva del WM, una tattica che spersonalizzava il ruolo del centromediano e distribuiva meglio le responsabilità degli undici in campo. Un modo decisamente più collettivo, dove gli estri dei fuoriclasse contavano assai meno. Era una novità che concedeva, in sostanza, più valenza al ruolo dell’allenatore. Un intendere il calcio perfetto per Fulvio, che stava per lasciare il calcio giocato e iniziare la carriera di tecnico e giornalista.

Fulminato dalla rivelazione sistemista, nel dopoguerra egli diventò il baluardo – sia sul campo, sperimentandolo nella Mater e applicandolo alla  Roma, sia sui giornali, con le critiche ai “metodisti” – del gioco offensivo. Nel 1949 la FIGC l’invitò a spiegare il “sistema” in un manuale tecnico ufficiale. Nell’articolo è racchiusa la summa calcistica del Bernardini sistemista puro, o ‘profeta del WM’, come i colleghi cominciarono a chiamarlo. Tra i punti principali, citiamo: controllo tattico dell’avversario; teoria degli scambi; manovre per verticali e diagonali; gioco negli spazi liberi; equa distribuzioni di compiti e fatiche; tutti difensori, tutti attaccanti. Già nei titoli, capite bene la modernità dei concetti espressi, alcuni dei quali ancora oggi attuali.

Vincendo lo scudetto con la Fiorentina, il ‘Profeta’ portò al massimo fulgore la sua interpretazione del WM, tanto da sviluppare  un ‘Fulviema’ (in analogia al ‘Vianema’ di Gipo Viani) che anticipò il 4-2-4 adottato dal Brasile di Vicente Feola ai Mondiali del 1958. L’ala tornante Prini fu la categoria più incisiva fra i vari artifici tattici di questa applicazione spuria del WM bernardiniano.Egli vi giunse  in modo empirico, semplicemente assecondando le inclinazioni dei giocatori.

Sul piano teoretico, Bernardini fu, infatti, un attento studioso delle innovazioni tattiche e sempre predilesse un calcio propositivo non privo di grazie ma senza sciocchi imbambolamenti. S’atteggiò spesso ad anti-tattico, in specie negli anni aurei di Firenze e Bologna e in contrapposizione all’eccessivo protagonismo di taluni suoi colleghi, i quali credevano veramente di fare tutto loro. Poi, una volta CT degli Azzurri, e disponendo finalmente in ogni ruolo di campioni dai “piedi buoni”, Bernardini s’invaghì dell’idea di cesellare un gioco di grande corsa e attacco, versione latina del total football olandese e dove ‘l’uomo ovunque’ costituisse il carattere essenziale.

L’avvicendamento con Enzo Bearzot nell’estate del 1975, gli impedì di portare alle estreme conseguenze queste sue convinzioni. All’abbrivio degli anni ’80,  la ‘zona pura’ attuata da Nils Liedholm, base per un viaggio della palla di natura  geometrico e spettacolare, di dominance sull’avversario, trovò nel giornalista Bernardini un entusiasta sostenitore. D’altronde, così come il Barone, anche il Dottore era dell’idea che a sudare dovesse essere la palla, più che i giocatori.

Vai alle foto di Fulvio allenatore

83 Thoughts on “Profeta del WM

  1. Pingback: nike roshe run deadstock

  2. Pingback: nike roshe run grade school

  3. Pingback: smart balance wheel

  4. Pingback: nike roshe run homme noir

  5. Pingback: nike free 5.0 homme

  6. Pingback: nike mercurial superfly sg

  7. Pingback: nike air max limited

  8. Pingback: シャネル ノベルティ ショルダーバッグ

  9. Pingback: nike air max 90 white

  10. Pingback: 財布コピー

  11. Pingback: nike air trainer max 91

  12. Pingback: 偽物腕時計

  13. Pingback: ブランドコピー

  14. Pingback: レプリカ時計

  15. Pingback: プラダ バッグデニム生地

  16. Pingback: ノースフェイス ブーツ レディース アモア

  17. Pingback: シャネル 靴 古着

  18. Pingback: Brazilian Virgin Hair

  19. Pingback: nike air max acg

  20. Pingback: セリーヌ tシャツ

  21. Pingback: nike free kids

  22. Pingback: 腕時計 ベルト 24mm ステンレス

  23. Pingback: シャネル キャビアスキン ラウンドファスナー長財布

  24. Pingback: nike zoom huarache tr mid

  25. Pingback: nike air max tennis shoes

  26. Pingback: nike roshe run pink

  27. Pingback: smart balance wheel

  28. Pingback: nike huarache basketball shoes

  29. Pingback: fifa 16 coins

  30. Pingback: エルメス モビルアーマー

  31. Pingback: nite 時計

  32. Pingback: シャネル バッグ ナイロントート

  33. Pingback: クロエ 香水 仙台

  34. Pingback: Christian Louboutin Spacer High Top Sneakers Brown

  35. Pingback: アグ スノーブーツ

  36. Pingback: セリーヌ 財布 アウトレット

  37. Pingback: csgo skins

  38. Pingback: csgo skins

  39. Pingback: cheap fifa 14 pc coins

  40. Pingback: buy fifa ultimate team coins cheapest

  41. Pingback: エルメス コンスタンス クロコダイル

  42. Pingback: fifa 14 ultimate team cheap coins

  43. Pingback: fifa 16 coins generator no download no survey android

  44. Pingback: fifa 2014 coins

  45. Pingback: fifa 16 coins on ios

  46. Pingback: fut coin sellers

  47. Pingback: fifa 16 coins discount 2014

  48. Pingback: buy fifa coin

  49. Pingback: buy fifa 14

  50. Pingback: buy cheap ultimate team coins

  51. Pingback: fifa 16 coins cheap

  52. Pingback: cheapest fifa 14 coins xbox

  53. Pingback: top club games fifa coins

  54. Pingback: fifa 14 coins free online

  55. Pingback: by fifa 14 coins

  56. Pingback: fifa 14 coins mobile pay

  57. Pingback: buy fifa coins with fifa points

  58. Pingback: fifa 15 coins unlimited

  59. Pingback: buy fifa coins for xbox one

  60. Pingback: nike outlet uk

  61. Pingback: polo outlet

  62. Pingback: fifa 16 coins

  63. Pingback: autel maxisys pro ms908p

  64. Pingback: cheap fifa 15 coins

  65. Pingback: フェンディ 布

  66. Pingback: Nike Air Max Pas Cher

  67. Pingback: buy cs go key

  68. Pingback: csgo skin list

  69. Pingback: counter straike

  70. Pingback: csgo ak

  71. Pingback: cs go source

  72. Pingback: field tested cs go

  73. Pingback: cs go field tested

  74. Pingback: mac cosmetics

  75. Pingback: nike tn pas cher

  76. Pingback: cs gi

  77. Pingback: cs go red skins

  78. Pingback: counterstrike latest

  79. Pingback: csgo demo menu

  80. Pingback: awsm csgo

  81. Pingback: hoverboard swegway

  82. Pingback: cheap nike max air basketball shoes

  83. Pingback: Blub 2 Pendant Light