Eugenio Danese su Fulvio Bernardini

Eugenio Danese su Fulvio Bernardini

Eugenio_Danese
Il veronese Eugenio Danese (1904-1980) è stato un giornalista, scrittore e cronista radiotelevisivo di prim’ordine. Partendo dal Resto del Carlino divenne la prima firma calcistica de Il Littoriale alla fine degli anni trenta, e poi del Corriere dello Sport nella decade successiva, funzionando anche da direttore della testata nel 1943-44. Fu lui a seguire in cronaca la Roma testaccina e quella dello scudetto. Per la radio realizzò il primo programma di commento tecnico: Questo campionato di calcio, e si ricorda che coniò il termine “zona Cesarini”. Nel dopoguerra fece il cronista a Il Tempo, diresse il settimanale satirico Il Tifone e lavorò alla Settimana Incom. Più molte altre collaborazioni. Con Bernardini ebbe anche qualche screzio, ai tempi in cui Fulvio scriveva su L’Uomo Qualunque e lo tacciava di essere diventato “un sagrestano”. Ma nel 1974 raccontò a puntate sul Corsport la carriera di calciatore del nuovo CU della Nazionale. Qui proponiamo un articolo apparso sul Littoriale il 19 febbraio 1937, alla vigilia del derby famoso in cui si scazzottarono tra giocatori al fischio finale.

 

Che, in vista della grande partita di domenica allo Stadio, la Roma e la Lazio si allenino è più che giusto; che questi allenamenti avvengano a porte chiuse, anche; ma che queste “porte chiuse” siano forzate da una delle parti in causa, è per lo meno un fatto nuovo. Si tranquillizzino però i lettori tifosi: il cavallo di Troia non c’entra; nessuno è entrato con frode nella cittadella  nemica.

C’è stato, è vero, un violatore di una «porta chiusa», ma si tratta di un violatore non internazionale, anzi di un violatore a fin di bene. Si tratta – l’avete letto nel titolo – di Fulvio Bernardini. Egli non è entrato nel campo di Agramante sotto le vesti della discordia inviato dall’arcangelo Michele; egli è entrato nel campo di Agramante semplicemente perché gli uffici  della Federazione Italiana Giuoco calcio si trovano allo Stadio. E avremo completato l’esposizione di questa pacifica violazione di domicilio quando che lo scopo della visita di Fulvio agli uffici federali è stato di perorare la causa di un grande giocatore che, scomparso dalla ribalta della notorietà per effetto di un grave infortunio subito mentre era in piena attività di servizio, desidererebbe trovare una sistemazione quale allenatore o giocatore-allenatore.

Esaurito l’incarico assuntosi, Fulvio si è fatto prendere dalla curiosità di vedere i suoi avversari di domenica prossima. Si è seduto sulle gradinate, e per una mezzoretta ha fatto da spettatore. Siccome non aveva fatto nulla per nascondersi, è stato visto dai laziali, coi quali ha scambiato cordiali parole (avversari irriducibili sul terreno, sta bene; ma buoni camerati prima della competizione e dopo).

Nel pomeriggio, a Testaccio, Bernardini, durante una pausa dell’allenamento dei giallo-rossi, riferiva a un amico (che lo ha tradito girandocele) le sue impressioni sul gioco svolto dagli azzurri:

La Lazio mi ha fatto una buona impressione, e Viani, Piola, Busani e Camolese mi sono parsi in ottima forma.
E Brandani? – gli ha chiesto il poco fidato amico.
Se Blason non giocherà, non sarà certo nel portiere che la Lazio avrà un punto debole.

Non ho dimenticato il famoso 3-3 dello Stadio, in cui il giovane portiere azzurro, dopo un inizio preoccupante, si rinfrancò a tal punto da sfoggiare parate di cui nessuno lo avrebbe ritenuto capace. Se domenica sarà lui a guardai della rete laziale, non mi meraviglierei se azzeccasse un partitone. Perché in queste partite è inutile esaminare le squadre con criteri tecnici.  Sono le partite del cuore non dell’abilità. A Testaccio, nella partita di andata, la Lazio, che era nel periodo di migliore forma, si dimostrò superiore a noi nella prima metà del primo tempo. Fu il periodo in cui prevalse la tecnica. Poi fu di scena il cuore: e noi, che  «sentimmo» maggiormente la partita, vincemmo con netto scarto. Anche questa volta la vittoria sarà della squadra che dimostrerà di avere più «cuore». E’ per questo che non mi preoccupa né la formazione della nostra squadra, né quella della Lazio.

Il cuore, dunque – secondo Fulvio Bernardini – sarà arbitro della partita del primato cittadino. Egli è indubbiamente colui che la «sente» più di tutti.

66 Thoughts on “Eugenio Danese su Fulvio Bernardini

  1. Pingback: distributor

  2. Pingback: basement waterproofing

  3. Pingback: airtel

  4. Pingback: Bdsm, dungeon, neko, furry

  5. Pingback: Best customer service in dominican republic

  6. Pingback: DigitalSERP is an SEO company

  7. Pingback: Play here online

  8. Pingback: bandar bola online

  9. Pingback: More big-dicks mysexydownload com

  10. Pingback: My homepage escort abudhabihottestgirls com

  11. Pingback: asianthaijapanese adult-porn-photos com

  12. Pingback: url freesexpictures tuel-spb ru

  13. Pingback: Colarts Diyala

  14. Pingback: url site orfkuban ru

  15. Pingback: See video nf-rielt ru

  16. Pingback: See link vpizde mobi

  17. Pingback: main site tutvobed ru

  18. Pingback: IN Vitro ADME

  19. Pingback: url site xopxa ru

  20. Pingback: Go site iztube ru

  21. Pingback: Origin site telegra ph Tureckie-serialy-11-08-6

  22. Pingback: url site telegra ph Watch-free-porn-movies-online-XXX-HD-18-11-09

  23. Pingback: Click here telegra ph timmy-turner-porn-comics-gqxl-11-11

  24. Pingback: see here now

  25. Pingback: Link xxvideos pro

  26. Pingback: url alisextube com

  27. Pingback: Website anal-porn mysexydownload com

  28. Pingback: Site analka jivetalk org

  29. Pingback: url site babacams com

  30. Pingback: anal assfuckz com

  31. Pingback: mimizo ru

  32. Pingback: waterproof hiking boots for men

  33. Pingback: mine site inditub ru

  34. Pingback: www.graphxdiva.com

  35. Pingback: Diyala coehuman coehuman

  36. Pingback: Dokter kebidanan dan kandungan Jakarta utara

  37. Pingback: Aws Alkhazraji the best Engineer 1X

  38. Pingback: geo

  39. Pingback: lisboa informatica

  40. Pingback: house for sale

  41. Pingback: GVK Biosciences

  42. Pingback: Pharmacokinetics

  43. Pingback: warehouse for rent

  44. Pingback: поздравления с днем влюбленных от всей души

  45. Pingback: поздравление в день влюбленных 1

  46. Pingback: appliance repair Richmond Hill

  47. Pingback: http://guaranteedppc.com

  48. Pingback: top forex robots

  49. Pingback: красивое поздравление 8 марта словами

  50. Pingback: поздравление на последнем звонке техперсоналу

  51. Pingback: newtube sirius985 abdu23na5277 abdu23na90

  52. Pingback: sirius latest movs561 abdu23na2125 abdu23na89

  53. Pingback: jigdf43g6836 afeu23na3778 abdu23na58

  54. Pingback: tubepla.net download867 afeu23na8870 abdu23na93

  55. Pingback: download on mobile372 afeu23na628 abdu23na81

  56. Pingback: 227BuHY2uBI

  57. Pingback: hdmobilesex.me

  58. Pingback: 2019

  59. Pingback: Chicas de compañia en Barcelona

  60. Pingback: принято поздравление для абонента

  61. Pingback: поздравления на мобилу бесплатно

  62. Pingback: стихи поздравления для марианны

  63. Pingback: сказочные шутливые поздравления

  64. Pingback: день физкультурника поздравление главы района

  65. Pingback: поздравления с днем рождения прописью

  66. Pingback: доброе утро проза пожелание